Gratta il tagliando e vince 50 mila euro

ZELARINO Via Castellana 150, tabaccheria Bassan in centro a Zelarino: è qui che ieri mattina è apparsa la dea fortuna, si è fermata giusto il tempo di regalare la bellezza di cinquantamila euro a un cinquantenne della zona, che ovviamente non ha intenzione di svelare il proprio nome. Forse non è la somma che cambia i destini di una vita - non ci si può comprare una casa o fare una vita da nababbi - ma è certo un bel gruzzolo con il quale ci si possono togliere belle soddisfazioni: saldare il muto, comprarsi una bella auto, assicurare un futuro un po' meno dure per i figli. E perché no, fare anche della beneficenza. Ieri mattina l'uomo è entrato nella tabaccheria gestita da Giorgia Bassan verso le 8, poco dopo l'orario di apertura. Ha comprato un "gratta e vinci" da 2 euro della serie "Mi sento fortunato" e ha cominciato a grattare, con la classica monetina da pochi cent. Dopo aver soffiato via la polvere d'argento sul tagliando, si è reso conto che aveva vinto 50 mila euro grazie alla giusta combinazione di numeri fortunati svelati uno alla volta grattata dopo grattata. «Non ci voleva credere» dice Giorgia Bassan «ho passato il tagliando nella macchinetta per verificare la vincita, ma per incassare una somma simile bisogna rivolgersi in banca». E così avrà fatto sicuramente il fortunato vincitore. La serie "Mi sento fortunato" dei Gratta e vinci lottomatica permette di incassare fino a 100 mila euro, il costo del tagliando è di 2 euro. ©RIPRODUZIONE RISERVATA