Esce con l'auto di casa ed investe un anziano ciclista

BALLO'.Esce dal cancello di casa con l'auto e travolge un ciclista in transito sul marciapiede. Un anziano del posto cade in malo modo, sbattendo la faccia contro lo spigolo del marciapiede e procurandosi diverse fratture. La brutta avventura è capitata ieri, intorno a mezzogiorno, a G.S., 65 anni di Ballò, mentre stava pedalando in via Stazione. Ad un certo punto dal passo carraio di una casa a lato è uscita lentamente una Daewoo Matiz, con al volante R.G., 67 anni, anche lei di Ballò. L'urto non è stato violento, ma l'uomo, toccato dal muso dell'automobile, ha perso l'equilibrio, cadendo rovinosamente a terra. Una brutta caduta, tanto che l'anziano ciclista si è procurato alcune vistose ferite al setto nasale, alle costole e a un braccio. Inizialmente le sue condizioni erano apparse gravi. Dopo le prime cure sul posto però l'allarme è rientrato. (f.d.g.)