Senza Titolo

CALCIO COPPA ITALIA SERIE D
Chioggia-Pordenone l'11 al Ballarin
Unica squadra della nostra provincia rimasta in gara, il Chioggia giocherà contro il Pordenone la sfida per gli ottavi di finale di Coppa Italia Serie D. Gara unica (mercoledi 11 novembre), in caso di pareggio si va ai rigori, il sorteggio ieri ha favorito i granata, che giocheranno in casa. Dai quarti di finale in poi, invece, sfide di andata e ritorno (i quarti il 25 novembre e 9 dicembre). Al momento il quadro è formato da Chioggia-Pordenone, Insubria-Caratese, Voghera-Lavagnese, Fiorenzuola-Ponsacco, Santarcangelo-Castel Rigone, L'Aquila-Boville, Matera-Nuovo Campobasso, Sapri-Rosarno.

TENNISTAVOLO - I RISULTATI
Terza vittoria, San Donà vola
Il Tt San Donà ottiene il terzo successo consecutivo su altrettante partite di campionato, battendo il Sarmeola 5-0 ed ora guida la classifica di serie B/2 alla pari con gli altoatesini del Sarnthein Bolzano, i quali hanno battuto nell'ultimo turno di campionato l'US Settimo Cinto Caomaggiore. Per la compagine sandonatese si è rivelato un grande acquisto quello di Gaybakyan, vero leader e trascinatore. Sulla sua scia in grande giornata anche Fiorella e Dedin. In serie C/1 bella affermazione del Nord Color San Bartolomeo contro il Cus Udine Banca Manzano, un perentorio 5-1 con doppiette di Cecchini e Descovich ed un punto anche per Zanibellato. Turno di riposo la Polisportiva Bissuola. In C/2 vincono la Nord Color San Bartolomeo, la Bissuola Mestre, il Tt Venezia e l'US Settimo che si aggiudica il derby con il San Bartolomeo 'A". (v.e.)