Discarica abusiva a Taiedo: paga il Comune

Massimo Pighin / CHIONS Aveva trasformato un terreno retrostante la propria abitazione in una «discarica abusiva», come sottolineano i vigili del fuoco in una relazione, in cui c'era un po' di tutto: pneumatici, materassi, inerti, elettrodomestici, probabilmente eternit, di sicuro bombole di gas, ol

«Pochi radiologi»

C'è bisogno di analizzare e affrontare quanto sta accadendo nelle radiologie dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale (Asfo), per il gruppo Cittadini in Consiglio regionale, che ha ricevuto segnalazioni secondo cui nella struttura complessa di Pordenone-Sacile e in quella di San Vito-Spilimbergo i

La statistica

La statistica ci dice che in presenza di gruppi di zanzare infette, nel giro di tre settimane, è lecito trovare l'infezione negli umani. L'infettivologo dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale, Massimo Crapiz (nella foto), assicura che al momento, nel Pordenonese, non ci sono casi sintomatici

La statistica

La statistica ci dice che in presenza di gruppi di zanzare infette, nel giro di tre settimane, è lecito trovare l'infezione negli umani. L'infettivologo dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale, Massimo Crapiz (nella foto), assicura che al momento, nel Pordenonese, non ci sono casi sintomatici

«Pochi radiologi»

C'è bisogno di analizzare e affrontare quanto sta accadendo nelle radiologie dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale (Asfo), per il gruppo Cittadini in Consiglio regionale, che ha ricevuto segnalazioni secondo cui nella struttura complessa di Pordenone-Sacile e in quella di San Vito-Spilimbergo i

«Pochi radiologi»

C'è bisogno di analizzare e affrontare quanto sta accadendo nelle radiologie dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale (Asfo), per il gruppo Cittadini in Consiglio regionale, che ha ricevuto segnalazioni secondo cui nella struttura complessa di Pordenone-Sacile e in quella di San Vito-Spilimbergo i

La statistica

La statistica ci dice che in presenza di gruppi di zanzare infette, nel giro di tre settimane, è lecito trovare l'infezione negli umani. L'infettivologo dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale, Massimo Crapiz (nella foto), assicura che al momento, nel Pordenonese, non ci sono casi sintomatici

Senza Titolo

«Oltre alle assunzioni, l'azienda deve lavorare per favorire un clima che eviti che le persone vadano via». Lo afferma Pierluigi Benvenuto, della Cgil sanità, che denuncia tanti licenziamenti da parte degli operatori sanitari nelle ultime settimane all'interno dell'Asfo (Azienda sanitaria Friuli occ