All'Odeon spettacolo su Pasolini e Turoldo

L'Ert comunica che stasera, alle 20.45 al teatro Lavaroni, è in programma lo spettacolo fuori abbonamento "Fatica, poesia e amicizia" dedicato alle due figure di Pier Paolo Pasolini e padre David Maria Turoldo. Scritto da Giuseppe Mariuz, il testo vede sul palco Roberto Pagura e Fabiano Fantini ad i

Senza Titolo

fabiana dallAVALLEÈ ricco di appuntamenti con il teatro, la musica e le mostre, l'ultimo fine settimana di gennaio. Ne segnaliamo alcuni. Oggi e domani, con doppio spettacolo, alle 15:30 e alle 18:00, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine riprende la fortunata rassegna "Teatro Bambino" dedicata ai giova

Senza Titolo

fabiana dallAVALLEÈ ricco di appuntamenti con il teatro, la musica e le mostre, l'ultimo fine settimana di gennaio. Ne segnaliamo alcuni. Oggi e domani, con doppio spettacolo, alle 15:30 e alle 18:00, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine riprende la fortunata rassegna "Teatro Bambino" dedicata ai giova

Senza Titolo

fabiana dallAVALLEÈ ricco di appuntamenti con il teatro, la musica e le mostre, l'ultimo fine settimana di gennaio. Ne segnaliamo alcuni. Oggi e domani, con doppio spettacolo, alle 15:30 e alle 18:00, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine riprende la fortunata rassegna "Teatro Bambino" dedicata ai giova

Dialogo immaginario tra Pasolini e Turoldo

ARTEGNADomani, alle 20.45, al teatro Lavaroni, è in programma lo spettacolo fuori abbonamento "Fatica, poesia e amicizia" dedicato alle figure di Pier Paolo Pasolini e padre David Maria Turoldo. Lo fa sapere l'Ert, che organizza la stagione in collaborazione con l'associazione Amici del teatro e il

Dialogo immaginario tra Pasolini e Turoldo

ARTEGNADomani, alle 20.45, al teatro Lavaroni, è in programma lo spettacolo fuori abbonamento "Fatica, poesia e amicizia" dedicato alle figure di Pier Paolo Pasolini e padre David Maria Turoldo. Lo fa sapere l'Ert, che organizza la stagione in collaborazione con l'associazione Amici del teatro e il

PROTAGONISTI DEL CAMBIAMENTO

Ringraziando Paolo Ermano e Andrea Zannini per aver aperto e rilanciato il dibattito, sento la necessità di intervenire senza presunzione di essere esaustiva ma con la sensibilità politica che mi è propria.dove sono le radiciRitengo innanzitutto che per uscire dalle crisi indicate non abbiamo bisogn

PROTAGONISTI DEL CAMBIAMENTO

Ringraziando Paolo Ermano e Andrea Zannini per aver aperto e rilanciato il dibattito, sento la necessità di intervenire senza presunzione di essere esaustiva ma con la sensibilità politica che mi è propria.dove sono le radiciRitengo innanzitutto che per uscire dalle crisi indicate non abbiamo bisogn

PROTAGONISTI DEL CAMBIAMENTO

Ringraziando Paolo Ermano e Andrea Zannini per aver aperto e rilanciato il dibattito, sento la necessità di intervenire senza presunzione di essere esaustiva ma con la sensibilità politica che mi è propria.dove sono le radiciRitengo innanzitutto che per uscire dalle crisi indicate non abbiamo bisogn

Due appuntamenti con la poesia di Pasolini

"Viers Pordenon e il mont. Pier Paolo Pasolini da Casarsa ai luoghi della giovane poesia italiana": il progetto realizzato da Fondazione Pordenonelegge per italiana.esteri.it si chiude con due appuntamenti domani giovedĂŹ 19 (alle 18.30 al Teatro Arrigoni a San Vito di Fagagna con "Io ti ricordo": l

Due appuntamenti con la poesia di Pasolini

"Viers Pordenon e il mont. Pier Paolo Pasolini da Casarsa ai luoghi della giovane poesia italiana": il progetto realizzato da Fondazione Pordenonelegge per italiana.esteri.it si chiude con due appuntamenti domani giovedĂŹ 19 (alle 18.30 al Teatro Arrigoni a San Vito di Fagagna con "Io ti ricordo": l

Due appuntamenti con la poesia di Pasolini

"Viers Pordenon e il mont. Pier Paolo Pasolini da Casarsa ai luoghi della giovane poesia italiana": il progetto realizzato da Fondazione Pordenonelegge per italiana.esteri.it si chiude con due appuntamenti domani giovedĂŹ 19 (alle 18.30 al Teatro Arrigoni a San Vito di Fagagna con "Io ti ricordo": l

Sabato si inaugura una mostra su Pasolini

È in programma sabato, alle 11 a palazzo Boton, l'inaugurazione della mostra "PPP100: Il cinema di Pasolini visto dai manifesti" che sarà allestita nel castello di Gemona dove potrà essere visitata fino al prossimo 10 aprile. L'allestimento, curato dalla Cineteca del Friuli, è sostenuta dalla Region