"Contromanovra" del Terzo Polo Renzi: «Staniamo Giorgia sul Mes»

ROMACarlo Calenda arriva a Palazzo Chigi per presentare le sue proposte sulla Legge di Bilancio, è il primo esponente dell'opposizione a farlo e l'invito di tutti è di non caricare di significati. Ma attorno a questa visita si adombrano sospetti: tra gli azzurri resta il sospetto che gli ammiccament

"Contromanovra" del Terzo Polo Renzi: «Staniamo Giorgia sul Mes»

ROMACarlo Calenda arriva a Palazzo Chigi per presentare le sue proposte sulla Legge di Bilancio, è il primo esponente dell'opposizione a farlo e l'invito di tutti è di non caricare di significati. Ma attorno a questa visita si adombrano sospetti: tra gli azzurri resta il sospetto che gli ammiccament

"Contromanovra" del Terzo Polo Renzi: «Staniamo Giorgia sul Mes»

ROMACarlo Calenda arriva a Palazzo Chigi per presentare le sue proposte sulla Legge di Bilancio, è il primo esponente dell'opposizione a farlo e l'invito di tutti è di non caricare di significati. Ma attorno a questa visita si adombrano sospetti: tra gli azzurri resta il sospetto che gli ammiccament

Senza Titolo

l'analisimattia pertoldiA meno di clamorosi colpi di scena in Parlamento, nel 2024 saranno trascorsi 30 anni esatti dall'ultima volta che un esponente della provincia di Udine avrà varcato i cancelli di palazzo Chigi per entrare a far parte di una compagine di Governo. Correva l'anno 1994 e Silvio B

Senza Titolo

l'analisimattia pertoldiA meno di clamorosi colpi di scena in Parlamento, nel 2024 saranno trascorsi 30 anni esatti dall'ultima volta che un esponente della provincia di Udine avrà varcato i cancelli di palazzo Chigi per entrare a far parte di una compagine di Governo. Correva l'anno 1994 e Silvio B

Senza Titolo

l'analisimattia pertoldiA meno di clamorosi colpi di scena in Parlamento, nel 2024 saranno trascorsi 30 anni esatti dall'ultima volta che un esponente della provincia di Udine avrà varcato i cancelli di palazzo Chigi per entrare a far parte di una compagine di Governo. Correva l'anno 1994 e Silvio B

Due giorni alla guida

Quattro votazioni e due giorni a guidare l'Aula in virtù del suo ruolo da vicepresidente uscente, più anziano, del Senato. Ettore Rosato, nella settimana inaugurale del Parlamento, è stato con ogni probabilità l'eletto del Friuli Venezia Giulia (per quanto ufficialmente "passato" nel proporzionale d

Due giorni alla guida

Quattro votazioni e due giorni a guidare l'Aula in virtù del suo ruolo da vicepresidente uscente, più anziano, del Senato. Ettore Rosato, nella settimana inaugurale del Parlamento, è stato con ogni probabilità l'eletto del Friuli Venezia Giulia (per quanto ufficialmente "passato" nel proporzionale d

Due giorni alla guida

Quattro votazioni e due giorni a guidare l'Aula in virtù del suo ruolo da vicepresidente uscente, più anziano, del Senato. Ettore Rosato, nella settimana inaugurale del Parlamento, è stato con ogni probabilità l'eletto del Friuli Venezia Giulia (per quanto ufficialmente "passato" nel proporzionale d

Gli eletti fuori regione

Marco Ballico«Roberto Menia è in quota Liguria». Scherzano gli esponenti di Fratelli d'Italia nelle ore del trionfo. Il ritorno di uno degli storici esponenti della destra triestina aveva creato non pochi mal di pancia, ma, nella giornata in cui si diventa il partito italiano più votato, e ci si pre

Senza Titolo

mattia pertoldiIl vento di centrodestra In Friuli Venezia Giulia continua a spirare con la stessa forza e intensità del recente passato. A differenza di quattro anni e mezzo fa, però, a dominare non è più la Lega, crollata a meno della metà dei consensi del 2018, ma Fratelli d'Italia che supera il 3