Sauris verso la normalità: dopo due mesi l'11 agosto riapre la strada

video Dopo ottanta giorni giovedì 11 agosto dovrebbe riaprire la strada del Lumiei, principale via d’accesso a Sauris. Termineranno così i disagi per la località montana, che ha dovuto fare i conti con una sensibile riduzione delle presenze turistiche, soprattutto quelle legate al mordi e fuggi. Ne parlano il sindaco Ermes Petris, il titolare del prosciuttificio Wolff Stefano Petris e la presidente di Federalberghi Fvg Paola Schneider. (Interviste e video di Christian Seu)

Nubifragio e frane Sauris, strada chiusa

Elisa Michellut / udineA Sauris due frane hanno interrotto la strada che porta a Forcella Lavardet, in Veneto. A Paluzza, invece, un ragazzino è stato sfiorato da un fulmine. Alberi sradicati e tetti scoperchiati in Friuli. Si è passati in poche ore dall'allarme siccità ai danni causati dal maltempo

Nubifragio e frane Sauris, strada chiusa

Elisa Michellut / udineA Sauris due frane hanno interrotto la strada che porta a Forcella Lavardet, in Veneto. A Paluzza, invece, un ragazzino è stato sfiorato da un fulmine. Alberi sradicati e tetti scoperchiati in Friuli. Si è passati in poche ore dall'allarme siccità ai danni causati dal maltempo

Nubifragio e frane Sauris, strada chiusa

Elisa Michellut / udineA Sauris due frane hanno interrotto la strada che porta a Forcella Lavardet, in Veneto. A Paluzza, invece, un ragazzino è stato sfiorato da un fulmine. Alberi sradicati e tetti scoperchiati in Friuli. Si è passati in poche ore dall'allarme siccità ai danni causati dal maltempo