Teatro, fumetto e musica al Paff! La strana giostra dell'Arlecchino

Teatro, fumetto e musica sono gli ingredienti del secondo appuntamento del Festival Blanc 2022, diretto da Riccardo Pes, in programma oggi alle 20.30 al Paff! di Pordenone. Intitolata "Re-generation. L'economia circolare e le nuove generazioni", la performance vedrà in scena l'attore Massimo Somaglino, i sand artist Fabio Babich e Massimo Racozzi, artisti della sabbia con cui creano opere fluttuanti in continua metamorfosi (il live-painting utilizza la sabbia del fiume Noncello, che ritorna all'ambiente, restituita al termine della performance) e il soprano Rachel Duckett con il pianista Andrea Boscutti.Il festival L'Arlecchino Errante porta oggi, alle 16 e alle 20, in piazzetta Calderari, il Teatro Necessario e "La dinamica del controvento": una giostra inedita, sotto forma di bilancia, con da una parte un pianista, il suo strumento e la sua musica, e dall'altra un tappeto volante con a bordo quattro spettatori alla volta. Alle 20.45 nell'ex convento di San Francesco, spazio al teatro con "Mi abbatto e son felice" della Compagnia Mulino ad arte, un monologo a impatto ambientale zero, autoironico e dissacrante.A San Vito al Tagliamento, in occasione della Giornata mondiale dell'Alzheimer, nel Teatro Arrigoni, alle 20.45, la cantante Claire D. presenterà in anteprima "Fammi sentire in un sogno", videoclip e progetto dedicato ai malati affetti da Alzheimer.A Montereale Valcellina, nella Pieve di San Rocco, alle 20.30, primo di tre incontri - "Piter e la tradizione degli scalpellini" - dedicati alla scultura, attraverso un percorso che va dalla grande scultura alle opere presenti sul territorio, per scoprire e riscoprire il valore dei maestri locali. --C.S.© RIPRODUZIONE RISERVATA