Il Cussignacco sale sull'ottovolante Palazzolo tennistico

Francesco Peressini/ udineNella seconda giornata del girone C della Seconda Categoria, fa la voce grossa il Cussignacco che travolge 8-0 la malcapitata Blessanese portandosi al comando: protagonista assoluto Beuzer, autore di una tripletta cui si sommano le reti di Marangoni, Narduzzi, Marcuzzi, Giantin e Cossa. Appaiata in vetta ai biancorossi è la Reanese, che espugna per 1-3 il campo dei Rangers grazie ai gol di Pema, Gus e Tonini. Vittorie esterne anche per l'Udine United Rizzi Cormor, che viola il campo del Donatello per 0-2 portandosi a quota quattro, per il Nimis, che grazie alle realizzazioni di Cargnello e Castenetto si sbarazza del Chiavris trovando il primo successo in campionato, per l'AssoSangiorgina, che batte 0-3 l'Udine Keepfit Club Ga grazie ad una doppietta di Ogjai e ad una rete di Davide Barraco, per il Moimacco che regola di misura sul proprio terreno il Pozzuolo e per il 3 Stelle, che in una partita rocambolesca riesce a superare per 2-3 il San Gottardo. Ha riposato l'Atletico Pasian di Prato.Nel girone D, è il Palazzolo a prendersi le luci della ribalta, superando in trasferta lo Zompicchia, reduce dal rotondo e convincente 3-0 inflitto al Flumignano, con un sonoro 0-6 e prendendosi la vetta della classifica in compagnia del Bertiolo, che grazie alle reti di Della Ricca, Ukshini, Pituello e Foschia supera per 4-1 un Porpetto cui non basta la rete di Zienna. A valanga anche la Varmese, che supera 6-0 il Flumignano: alle doppiette di Wiafe e Piasente, si aggiungono gli acuti personali di Del Toso e Dolfo. Esordio con vittoria per il Flambro, che espugna Gonars grazie alle reti di Piazza e Zanello. Ininfluente per i locali la rete di Marco Lusa, che non evita la sconfitta. Una doppietta di Turco ed una rete di Benedetti consentono all'Union'91 di battere 3-1 il Castions, in rete con Hakic. Sclabas e Marcuz mettono la loro firma nell'1-4 con cui il Morsano supera in trasferta la Ramuscellese, a segno con Lenisa, mentre la Malisana (tripletta di Coianic e e Falcomer) batte per 4-2 un Sesto Bagnarola cui non basta la doppietta personale di Kevin Bagosi, riscattando la sconfitta rimediata nella prima giornata dalla Castionese, che ha osservato il proprio turno di riposo. --