In arrivo le telecamere Aumentano i controlli

moruzzoCompletata a Moruzzo l'installazione di due telecamere di videosorveglianza che riconoscono le targhe in due punti tra i più sensibili della viabilità locale ovvero l'ingresso a Moruzzo dalla ex Sp51 in Borgo Carbonaria e l'ingresso da Alnicco sulla Sp59. Lo scopo è quello di effettuare maggiore controllo del traffico a beneficio della sicurezza stradale. «Le telecamere installate - spiega il vicesindaco Enrico Di Stefano - hanno la possibilità di rilevare i veicoli in entrambi i sensi di marcia anche durante le ore notturne o in assenza di luce e a forte velocità e sono collegate direttamente con la centrale del corpo di polizia locale». Il sistema delle due telecamere è interconnesso con un specifico server e, inoltre, accede a un registro nazionale attraverso il quale è possibile identificare i transiti delle auto rubate, non assicurate, senza revisione, senza il bollo pagato e segnalate dalle forze dell'ordine. --M.D.M.