La pinzanese Cristina Chieu s'impone al Three lakes trail

TRAMONTI DI SOTTOIn Val Tramontina vincono l'udinese Matteo Paladin e la pordenonese Cristina Chieu. Spettacolo domenica al Three lakes trail, che ha portato i partecipanti per 45,2 km (con 1.780 metri di dislivello) tra sentieri e scenari mozzafiato. Paladin, 29enne fisioterapista di Rive d'Arcano, ma nativo di Oderzo, è stato il primo al traguardo di Tramonti di Sotto. Ha chiuso, dopo una gara in solitaria dal primo all'ultimo metro, in 4h15'18", tenendo a distanza Marco Mazzoli, giunto a 7'14", e Giovanni Canzi, arrivato con un distacco di 17'25" dal vincitore.Anche Cristina Chieu, di Pinzano al Tagliamento e tesserata per l'Atletica Buja, ha fatto corsa in solitaria, concludendo in 5h26'10". Seconda Ilenia Piroddi (5h49'19"), terza Laura Sperandio (6h45'55"). Lo scorso maggio Cristina aveva corso con le amiche Tanja e Irene lungo le sponde del Tagliamento, dalla sorgente alla foce, per sensibilizzare sulla salute del fiume: 194 chilometri in quattro giorni. Positivo il bilancio degli organizzatori: «È andato tutto per il meglio, abbiamo ricevuto molti complimenti per il percorso e la giornata è stata splendida anche dal punto di vista meteorologico. Per il 2023 abbiamo l'intenzione di raddoppiare, introducendo anche un percorso più corto, in modo da allargare la partecipazione. La Val Tramontina lo merita», ha detto il coordinatore dell'organizzazione Giampaolo Bidoli, affiancato dal presidente della Polisportiva Tramontina Giampaolo Masutti, dai sindaci Rosetta Facchin (Tramonti di Sotto), Giacomo Urban (Tramonti di Sopra) e dal presidente dell'Aics regionale, Giorgio Mior. Il Three lakes trail è stato anche l'occasione per sistemare e pulire molti dei sentieri della Val Tramontina che potranno essere utilizzati anche dopo l'evento sportivo: per qualche seduta di allenamento o anche solo per una passeggiata. In particolare, i volontari dell'organizzazione hanno provveduto a recuperare una discreta quantità di immondizia da tempo giacente sul bellissimo sentiero che da Staligjal porta alla località Selva. --S.B.© RIPRODUZIONE RISERVATA