Trasporto scolastico garantito dal primo giorno di lezione

casarsaA Casarsa della Delizia il trasporto scolastico partirà dal primo giorno di lezione, il 12 settembre. A seguire poi tutti gli altri servizi, la preccoglienza mattutina e la mensa e quelli legati alle attività pomeridiane. «Un servizio, quello della preaccoglienza - dichiara l'assessore all'istruzione Cristina Gallo -, di fondamentale importanza per quelle famiglie che per motivi lavorativi e personali hanno necessità di lasciare i figli a scuola al mattino prima dell'inizio delle lezioni. Anche in queste settimane estive abbiamo continuato a lavorare di concerto con la dirigenza dell'istituto comprensivo e il soggetto che si occuperà della preaccoglienza, come anche del Piedibus, per confermare questa possibilità alle famiglie che ne avranno bisogno, alle quali posso già dire che anche quest'anno potranno contare su tale servizio come pure sugli altri. Si tratta di elementi fondamentali per garantire il cammino educativo dei nostri ragazze e ragazzi, rimanendo allo stesso tempo al fianco come amministrazione comunale di genitori, nonni e familiari nel supporto della gestione del tempo scolastico».Novità per la mensa: si sta definendo il contratto con la nuova azienda che si occuperà del servizio, che secondo l'amministrazione partirà anch'esso nei tempi più rapidi possibili nei giorni successivi all'avvio delle lezioni. «Andrò personalmente e periodicamente - prosegue l'assessore - a pranzare insieme con i nostri studenti e insegnanti per tenere monitorata la qualità dei pasti come da contratto. Assieme al sindaco Claudio Colussi punto a un nuovo anno scolastico improntato sull'ascolto delle esigenze delle famiglie, per le quali rimango sempre a disposizione: mi possono contattare attraverso gli uffici dell'assessorato». Uffici che rimangono a disposizione per chi dovesse ancora iscrivere i propri figli al servizio di trasporto scolastico, mensa e preaccoglienza. --d.s.© RIPRODUZIONE RISERVATA