Senza Titolo

Elisa Michellut Inseparabili nella vita e anche nel loro ultimo viaggio. Sono morti a due giorni di distanza l'uno dall'altra. Annarosa Bujatti, 81 anni, udinese doc, e Antonio Bosa, 88 anni, di origini codroipesi, marito e moglie, sposati da 59 anni, sono deceduti all'ospedale, lui martedì e lei giovedì, a causa dell'aggravarsi delle loro condizioni di salute. Sposati nel 1963, avevano condiviso, fino alla data della pensione, anche lo stesso luogo di lavoro. Entrambi sono stati dipendenti, per oltre trent'anni, dell'ex Provincia di Udine, dove peraltro è nato il loro amore. Annarosa Bujatti lavorava in ragioneria mentre il marito Antonio Bosa era impiegato all'ufficio tecnico come geometra. «Erano particolarmente benvoluti anche sul posto di lavoro - raccontano commossi i figli Nicoletta e Alessandro -. Nostra madre ha lavorato a lungo con Ivano Benvenuti, il compianto sindaco di Gemona negli anni del terremoto, che di lei ha sempre conservato un ricordo affettuoso. I nostri genitori si sono conosciuti proprio a Palazzo Belgrado, sede dell'ex Provincia e non si sono più lasciati». Amavano viaggiare i coniugi Bosa, che abitavano in città, e fare lunghe camminate in montagna. «Erano simpatizzanti del Cai - aggiungono i figli -, cui hanno donato tanti libri sulla montagna. Nostro padre era appassionato di fotografia ed entrambi leggevano molto. Hanno regalato alla Polse di Cougnes, a San Pietro di Zuglio, diversi volumi. Sono stati due genitori sempre presenti nelle nostre vite. Ci hanno insegnato tanto. Erano inseparabili - Nicoletta, la figlia, fatica a trattenere lacrime -. Hanno voluto stare assieme anche durante il loro ultimo viaggio. Quando mio padre, martedì, è deceduto, il cuore della mamma non ha retto al dolore e l'ha seguito. Desideriamo ringraziare il personale della medicina d'urgenza dell'ospedale». Annarosa Bujatti e Antonio Bosa lasciano i figli Nicoletta e Alessandro, il genero Fabiano, la nuora Stefania, la sorella di Annarosa, Beppina, i fratelli di Antonio, Italo e Ferruccio e gli adorati nipoti di 19 e 16 anni. Il funerale sarà celebrato martedì, alle 10.30, nella chiesa parrocchiale del Bearzi. --© RIPRODUZIONE RISERVATA