Riccardo Pes abbina la scienza alla musica

SPILIMBERGODoppio appuntamento con le musiche del violoncellista spilimberghes Riccardo Pes che si esibirà sabato, alle 20.30, all'osservatorio astronomico La Polse di Cougnes di Zuglio e martedì prossimo, alle 20, al castello di Solimbergo. Violoncellista e compositore friulano laureato con il massimo dei voti al Royal college of music di Londra e all'Accademia Santa Cecilia di Roma, Pes è un appassionato di scienza e ha già collaborato con Margherita Hack e con l'università di Göteborg. L'album "Qubit", che eseguirà nei due appuntamenti, è una raccolta di 11 tracce ispirate al cosmo, all'astrofisica e ai viaggi spaziali. Questo lavoro sarà presentato stasera, a partire dalle 20, in diretta nazionale su Rai Radio 3 Suite. «La fisica mi muove qualcosa di profondo e queste emozioni mi hanno spinto a immaginare musiche che ho voluto raccogliere in questo mio ultimo lavoro», racconta Pes.L'evento di Solimbergo si presenta unico nel suo genere. L'imponente fortezza, la cui storia complessa risale al XII secolo, è posizionata su una collina a guardia di un importante guado del fiume Meduna. L'ingresso è libero con ritrovo alle 19.15 nel parcheggio in via Vecchia. Prenotazione consigliata alla mail associazioneblanc@gmail.com. --g.z.© RIPRODUZIONE RISERVATA