Integrazione ed Europa: concorso per le scuole

UDINE. Un bando in grande stile a favore degli studenti e dell'integrazione europea: l'Aicrre, l'associazione dei Comuni e delle Regioni d'Europa, lancia il tradizionale concorso per le scuole del Friuli Venezia Giulia, mettendo sul piatto un viaggio nel cuore delle istituzioni comunitarie e sostegni economici. «Grazie a un'attenzione particolare ottenuta da parte dell'assessore regionale alle autonomie locali Pierpaolo Roberti e della Cassa di risparmio di Gorizia, quest'anno abbiamo potuto incrementare la graduatoria e i riconoscimenti - ha dichiarato il presidente del sodalizio Franco Brussa -. Alla fine investiremo 17 mila euro per portare 40 ragazzi e i loro insegnanti a Bruxelles a conoscere da vicino l'Unione. La trasferta avverrà in pullman in modo tale da rafforzare la conoscenza del territorio ma anche per consentire una sosta alla Banca centrale di Francoforte, sede della Banca centrale. Tre scuole che parteciperanno al concorso godranno invece di aiuti finanziari per 5 mila euro». --