La Difesa: «La Pan non ha visto nulla»

CODROIPO «I piloti delle Frecce Tricolori non hanno visto né si sono accorti di nulla». Allo Stato Maggiore della Difesa ne sono certi. I piloti della Pan non hanno notato alcun oggetto volante non identificato durante il loro volo acrobatico a Forte dei Marmi il 14 giugno scorso. Dunque nessun avvistamento dell'Ufo filmato da un cameraman di Viareggio, Fabrizio Scorza, durante la loro esibizione. Di questo ne è sicuro anche l'ex comandante delle Frecce Tricolori Alberto Moretti. «Sono certo – afferma dopo aver visionato il video diverse volte – che se i piloti si fossero accorti di questa situazione, se avessero avuto problemi nella strumentazione di bordo o nelle apparecchiature di radiocomunicazione, il comandante avrebbe immediatamente interrotto il volo e fatto rientrare gli aerei per una questione di sicurezza. Inoltre dalle immagini non si comprende bene in quanto questo oggetto arriva all'improvviso, rimane sospeso e poi non si capisce quando va via». Insomma, nessuno in volo si è accorto di nulla. Il filmato, in cui si vede uno strano oggetto luminoso arrivare e misteriosamente fermarsi come per assistere all'esibizione della Pan, è stato consegnato ai Carabinieri e inoltrato all'Aeronautica militare per gli accertamenti. Per le fonti della Difesa, i piloti della Pattuglia acrobatica nazionale non hanno avvistato né tantomeno hanno notato la presenza di un oggetto non identificato che, secondo quanto riferito da Scorza, volava a 500 metri sopra le Frecce, quindi a una quota di circa 2.000 metri, ad altissima velocità. Il volo altrimenti sarebbe stato subito sospeso per evitare qualsiasi tipo di pericolo per loro stessi e per tutte le persone presenti ad assistere allo spettacolo. Per le Frecce, pertanto, non si è trattato di nessun "fuori programma". Nessun ufo si sarebbe avvicinato durante le loro acrobazie. Solo la telecamera, a quanto pare almeno per il momento, è riuscita ad avvistare l'oggetto misterioso che volava nei cieli sopra Forte dei Marmi. Viviana Zamarian