Workshop e macchinari all'avanguardia

Il workshop "Le reti d'impresa per aumentare la competitività sui mercati", organizzato da Distretto Comet e Camera di commercio di Pordenone, in collaborazione con Regione, Unindustria e Confartigianato Pordenone, aprirà domani, alle 10, nella sala convegni della Fiera di Pordenone, la serie di incontri nell'ambito delle manifestazioni Subtech, Samumetal e Samuplast, per presentare i contratti di rete formalizzati sul territorio e il nuovo bando regionale a supporto delle reti d'impresa. Tra le imprese che da oggi a sabato saranno presenti In Fiera figura anche Gammaplast, azienda di Brugnera che dal 2001 opera nello stampaggio materie plastiche ed è dotata di un'officina interna per la progettazione e costruzione di stampi e automazioni industriali. L'azienda da sempre persegue l'obiettivo di realizzare macchine e sistemi automatici flessibili e rispondenti alle esigenze del cliente, risolvendo alcune delle criticità tipiche dei sistemi tradizionali. Da questa visione è nato un percorso di ricerca e sviluppo durato quasi 5 anni e culminato nel secondo semestre 2013 con la messa a punto della "Isola flessibile", un sistema che integra robotica antropomorfa e software per gestire la visione. Oggi l'isola è in grado di manipolare sino a sei componenti, con un buon grado di flessibilità per quanto concerne la forma e le caratteristiche tecniche dei pezzi. Il progetto è stato riconosciuto a livello regionale con un contributo. L'azienda sarà presenta a Samumetal in sinergia con i 4 partner che, in qualità di fornitori, hanno collaborato alla realizzazione del progetto "Isola flessibile": Klain robotics, Adat, Robotunits Italia e Gimatic. Allo stand 40 del padiglione 7 stand sarà possibile vedere alcune delle tecnologie che rendono l'"Isola flessibile" un impianto tanto funzionale quanto innovativo. ©RIPRODUZIONE RISERVATA