Lettori volontari in lingua friulana: ecco il corso

Il progetto nazionale Nati per leggere trova ora una sua declinazione in marilenghe grazie al primo Corso di formazione per lettori volontari in lingua friulana organizzato dall'ARLeF Agenzia regionale per la lingua friulana in collaborazione con l'Aib Associazione italiana biblioteche (sezione Fvg) e l'Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia. Il corso verrà presentato oggi, alle 16.30, al Museo Etnografico di Udine (Palazzo Giacomelli, via Grazzano 1). Interverranno l'attore Massimo Somaglino; Monica Aguzzi e Giorgio Cozzutti, docenti del corso; Lorenzo Zanon, presidente dell'ARLeF; i rappresentanti della rete di biblioteche che aderiscono al progetto e dell'Ert Fvg. Rivolto a chi desidera diventare lettore volontario dedicandosi alla lettura ad alta voce in lingua friulana ai bambini da 0 a 6 anni, il corso si articolerà in 4 incontri, in ottobre e novembre, per un totale di 9 ore di formazione. Due le sedi attivate: Tavagnacco e Codroipo. Partecipazione gratuita e riconosciuta dall'Ufficio scolastico regionale del Fvg. Info: www.ertfvg.it (sezione teatroescuola), tel. 0432.224214, info@teatroescuola.it.