Riparte "Crescere leggendo"

Crescere leggendo, il progetto che avvicina ai libri 6mila ragazzini dai 6 agli 11 anni raddoppia. E non soltanto in termini numerici. Perché gli organizzatori non si sono accontentati delle oltre 300 iniziative in calendario che coinvolgeranno 31 scuole di 120 comuni della regione. Hanno fatto di piú. Hanno guardato a est. Ed ecco che il progetto è diventato transfrontaliero con l'ingresso della biblioteca civica di Capodistria fra i partner. L'Associazione italiana biblioteche del Fvg (Aib), in collaborazione con la coop Damatrà di Udine, ha lanciato ieri la nuova edizione di Crescere leggendo, il progetto integrato di promozione della lettura sostenuto dall'ente di piazza Oberdan e realizzato in collaborazione con una nutrita cordata di partner: 0432, l'Ert, la scrittrice Chiara Carminati (premio Andersen 2012) e con il supporto tecnico di Saf autoservizi. È un'iniziativa importante – ha detto l'assessore regionale, Roberto Molinaro – che sarà una delle poche ad avere continuità nel bilancio regionale 2013. E l'assessore alla Cultura di Udine Luigi Reitani ha evidenziato il ruolo strategico della lettura. (m.z.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA