DELIA FADI

Delia Fadi, 35 anni, era originaria di Venzone. Era molto legata al suo paese, tanto che sul campanello della casa di mamma e papà era rimasto anche il suo nome. Sposata nel '99 a Michele Peressotti, dal quale aveva avuto il piccolo Lorenzo, lavorava da tempo come operaia alla Safilo di Martignacco e viveva a Tarcento, nell'abitazione che lunedì notte é divenuta palcoscenico del delitto. Divideva la sua vita tra lavoro e famiglia. Chi la conosce la ricorda come una mamma dolcissima, molto orgogliosa del suoi piccolo e molto attaccata alla famiglia: da quella di origine a quella costruita con Michele Peressotti. Da Venzone era passata domenica per un saluto alla famiglia e agli amici, come sempre.