L'imprenditore veneto Panto presenta Progetto Nordest

L'imprenditore veneto Giorgio Panto sarà a Udine sabato prossimo, 28 gennaio, per presentare il suo movimento che correrà per le prossime elezioni provinciali e politiche.
Il Progetto Nordest – che in Veneto è riuscito ad eleggere alcuni rappresentanti nelle istituzioni – punta ad avere anche qualche posto a palazzo Belgrado. L'organizzazione per le prossime elezioni provinciali sarebbe a buon punto, secondo quanto fa sapere il responsabile della comunicazione del movimento Lorenzo Zambelli. I trenta candidati per i collegi previsti per le elezioni provinciali sarebbero già coperti, mentre ancora non è stato ufficializzato il nome del candidato presidente che correrà per il movimento di Panto. L'obiettivo di Progetto Nordest è quello di 'rosicchiare" voti soprattutto al Centrodestra, in particolare alla Lega nord e a Forza Italia, puntanto quindi a ottenere una posizione significativa nel panorama politico provinciale e regionale, ma pur rimanendo assolutamente indipendenti rispetto agli schieramenti di Centrodestra e di Centrosinistra.
Sabato, alle 17, in sala Ajace, Progetto Nordest sarà presentato agli elettori del Friuli Venezia Giulia dallo stesso imprenditore veneto Giorgio Panto. «Un grande progetto per un grande futuro: la macroregione e le sue province autonome» è uno degli slogan del movimento, assieme a: «Una sfida vitale per uno sviluppo sostenibile nella nuova competitività globale».