Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

video È stato ritrovato dopo una notte all'addiaccio, e sta bene, Francesco, il bimbo di 9 anni di Mestre (VE), allontanatosi all'improvviso e sparito alla vista del papà, con cui stava camminando sopra Malga Grant a Col Indes. Non si sa dove abbia passato la notte, ma lo ha incrociato un escursionista in località Filon del Vivaio, che lo ha fermato facendo dei segnali all'elicottero dei Vigili del fuoco che stavano sorvolando la zona. Caricato a bordo, Francesco e stato portato al campo base, dove attendevano i genitori. Gli hanno dato da mangiare e da bere e poi sono rientrati per poi accompagnarlo al pronto soccorso per un controllo. Alla sua ricerca hanno preso parte alle ricerche oltre 100 persone, tra Soccorso alpino e speleologico Vigili del fuoco, Soccorso alpino della Guardia di finanza, con unità cinofile e droni

«Un rogo accidentale non c'è dolo»

«Cause accidentali». In altre parole, l'unica cosa certa è che la morte di Cloe Bianco non è stata un omicidio. Tutte le altre ipotesi, sul rogo del camper a Somprade di Auronzo, rimangono aperte. Anche se il comandante dei Vigili del fuoco di Belluno, Antonio Del Gallo preferisce non addentrarsi in

Elicottero disperso sull'Appennino modenese: le immagini delle ricerche dei Vigili del Fuoco

video Sono riprese nella zona di Pievelago, nel Modenese, le ricerche dell'elicottero scomparso sull'Appennino tosco-emiliano. Il velivolo, con sette persone a bordo era partito dall'aeroporto di Capannori Tassignano (Lucca) ed era diretto nel Trevigiano, faceva da giorni un servizio di spola tra le due aree per il trasporto di buyer stranieri in visita in aziende italiane. Le ricerche sono continuate fino a mezzanotte inoltrata ma poi sono state interrotte per riprendere oggi intorno alle 6.30. Le immagini dei Vigili del Fuoco sul postoVigili del Fuoco

Arizona, agenti di polizia non lo soccorrono: senzatetto annega in un lago artificiale

video Tre agenti di polizia di Tempe – città della Contea di Maricopa, in Arizona – sono stati sospesi in seguito alla morte per annegamento di un senzatetto in un lago artificiale della città. La vittima si chiamava Sean Bickings e aveva 34 anni. La polizia ha rilasciato un video della bodycam di uno degli agenti coinvolti nell'incidente, avvenuto lo scorso 28 maggio. Gli agenti erano intervenuti dopo una chiamata all'alba per una presunta rissa tra la vittima e una donna, identificata come la partner. Secondo quanto riferito dalla polizia, Bickings si sarebbe tuffato nel lago nel tentativo di eludere gli agenti dopo che questi avevano effettuato un controllo dei precedenti trovando tre mandati in sospeso. Dopo aver scavalcato la recinzione, Bickings si è tuffato nel lago e ha cominciato a nuotare, ma è andato a fondo, annegando, senza che nessuno degli agenti intervenisse per salvarlo. Solo una persona, identificata nel rapporto come testimone, ha tentato di tuffarsi per aiutare Bickings. Una squadra di soccorso dei Vigili del Fuoco ha poi recuperato il corpo di Bickings e lo ha dichiarato morto. I funzionari di Tempe hanno chiesto al Dipartimento di pubblica sicurezza dell'Arizona di indagare sulla risposta della polizia all'annegamento.  video LaPresse

Senza Titolo

il reportageUgo Magri / ROMAVista da destra, la parata del 2 giugno è stata un tributo di gratitudine ai nostri soldati, che ci rendono liberi e sovrani in un mondo tempestoso; vista da sinistra, invece, di militaresco la cerimonia ha avuto ben poco, piuttosto una festa civile come del resto si conv

Firenze, colpo in gioielleria passando dalle fogne, i rilievi di Polizia e Vigili del Fuoco

video Sarebbero passati dalle fogne per entrare in una gioielleria nella centralissima via Por Santa Maria a Firenze, a due passi da Ponte Vecchio, facendo poi razzia dei preziosi che erano esposti nelle vetrine. Non sarebbe stata invece aperta la cassaforte. Il valore della refurtiva si aggira intorno al mezzo milione di euro. I ladri sono poi fuggiti dallo stesso tombino che è stato trovato aperto all'interno del negozio.di Giulio Schoen

Torre dei Moro, il videoracconto del'incendio che ha bruciato in pochi minuti un palazzo di 18 piani

video Sono le 17 del 29 agosto 2021, è una domenica di caldo a Milano. E' quella l'ora in cui iniziano ad arrivare le telefonate ai vigili del fuoco: in via Antonini, periferia sud della città, un grattacielo di 18 piani, la Torre dei Moro, è in fiamme. I Vigili del fuoco hanno ricostruito in un video quella drammatica giornata, dai primi interventi con le telefonate concitate alle squadre di emergenza fino allo spegnimento degli ultimi focolai, a distanza di molte ore.Leggi l'articoloVigili del Fuoco

Appartamento in fiamme nella via dello shopping di Capri: il fumo e la paura dei passanti

video Incendio in un appartamento a Capri, in via Camerelle, la strada nota in tutto il mondo come la via del lusso e dello shopping sull'isola. Il fumo che usciva dalla terrazza dell'appartamento vuoto ha generato paura tra turisti e residenti, ma il fuoco non ha causato alcun ferito. La strada è stata interdetta ai passanti per consentire lo svolgimento delle operazioni di spegnimento delle fiamme e di messa in sicurezza dell'edificio da parte dei Vigili del Fuoco. Sono ancora in corso le indagini per accertare le cause del rogo, si ipotizza un corto circuito partito dall'impianto elettrico dell'abitazione.Video LaPressa

Brunazzo lascia in Consiglio entra Fetti

TERRASSAAvvicendamento in consiglio comunale, nelle fila del gruppo di opposizione di "Viviamo Terrassa". Esce, per impegni di lavoro, Roberto Brunazzo, che lascia il posto a Serena Fetti, prima dei non eletti. «Al terzo anno» spiega in capogruppo Jacopo Biasin «la nostra squadra cambia la propria f