L'esordio vincente di una donna offre a Masi il trionfo numero uno

Per la prima volta nella storia del Palio partecipa e vince alla Tenzone degli Arcieri una donna. Maria Soldados Izquierdo, che da quattro anni si allena con il gruppo di Arcieri Storici di Monselice, ha trionfato nella gara di sabato sera, regalando a Masi una vittoria che rimarrà nella storia, anche perché è la prima per questo Comune. «È stato stupendo, sapevo di potercela fare, ma non credevo di arrivare veramente prima» racconta «Essere la prima donna ad aver partecipato e ad aver vinto è emozionante, spero sia il primo di tanti trionfi. Il bel tempo mi ha permesso di fare una grande gara, poco vento e quindi molta precisione. Dedico la vittoria a noi donne». Seconda posizione per Santa Margherita d'Adige che per pochi punti non è riuscita a strappare la quarta vittoria di fila. A seguire la classifica ha visto Montagnana, Megliadino San Vitale, Castelbaldo, Saletto, Megliadino San Fidenzio, Urbana, Merlara e Casale di Scodosia. p.c.