Covid, contagi in discesa Più posti per le quarte dosi

Continua la discesa dei contagi da Covid e crescono invece le persone che si vaccinato con la quarta dose. La pandemia fa sempre meno paura. E lo confermano anche le parole rassicuranti del direttore del Dipartimento di Prevenzione dell'Usl 6 Euganea, Luca Sbrogiò: «Possiamo dire che si mantiene il trend in discesa, abbiamo un tasso di incidenza ben inferiore a mille persone per 100 mila», riferisce il medico. «Abbiamo sempre un po' più di mille positivi ogni giorno, ma sono numeri decisamente più bassi di qualche settimana fa. Se il trend, come sembra, viene mantenuto, noi continuiamo a pensare che per metà agosto la situazione sarà molto diversa rispetto a quella che abbiamo visto nell'ultimo periodo». i casiIl report regionale che indica l'incidenza dei contagi nelle varie Usl venete, riferito alla settimana dal 18 al 24 luglio, ha fatto segnare nell'Euganea 9.725 casi, con un'incidenza pari a 1.045,46 nuove positività ogni 100 mila abitanti. Maglia "nera" a Vescovana, con un'incidenza pari a 2.103, e numeri ancora alti (ma il dato va sempre commisurato ai residenti del Comune in questione) per Arre (1.972), San Pietro Viminario (1.905), Masi (1.833) e Villa Estense (1.733). Le incidenze più basse si sono registrate invece a Bagnoli di Sopra, Barbona, Urbana, San Pietro in Gu, Lozzo Atestino, Megliadino San Vitale. Nella settimana citata, la città di Padova ha invece dovuto gestire 1.767 casi (ma l'incidenza è di 843). vacciniSempre sul fronte Covid rimangono sostenute le richieste delle vaccinazioni: «Le richieste della quarta dose rimangono sostenute e pertanto stiamo provvedendo all'apertura di idonee slot di prenotazione in diverse sedi della provincia», riferisce ancora Sbrogiò, «sia per quanto riguarda la quarta dose sia per chi non avesse ancora fatto la seconda e la terza e anche in questo caso continuano ad esserci richieste». Al 28 luglio le vaccinazioni totali booster somministrate sono 51.472, di cui quarte dosi 47.776 (+92,8% rispetto alla settimana scorsa) e terze dosi con valenza booster due 3.696 (+7,2% rispetto alla settimana precedente)--nicola cesaroelvira scigliano