Castelbaldo crea, segna, spreca Abano reagisce e strappa il pari

CASTELBALDO. Il pareggio tra Castelbaldo Masi e Abano sa più di vera occasione persa dai i padroni di casa per accorciare dalla vetta. Il finale di 1-1 serve certamente di più all'Abano, che porta a casa un punticino da una trasferta tra le più impegnative, utile per proseguire lacorsa alla salvezza. Per la formazione di Tommasoni, è un mezzo a giro a vuoto considerato il numero delle occasioni create e sprecate.Il match si apre con un copione ben prevedibile. Castelbaldo che fa la partita e impone i propri ritmi di gioco. Al 19 'la prima chance per sbloccare l'incontro: sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Marchetti, Pereira si allunga e per poco non trova la deviazione vincente con Zatta che salva sulla linea di porta, con Murano fuori causa. Al 37 ' si mette bene per i padroni di casa, che riescono a dare una svolta all'incontro. Il gol del vantaggio arriva grazie a Peotta, più lesto di tutti nel catapultarsi su una punizione battuta da Marchetti in area di rigore: il tocco da due metri dalla porta è la parte più semplice per il difensore . Castelbaldo in vantaggio all'intervallo e Abano che si vede solo in una circostanza, quando Cecconello, su cross di Romio, sfiora la traversa.L'inizio ripresa della formazione di Lunardon è di tutt'altro livello, sia dal punto di vista della determinazione che da quello della velocità della manovra. Infatti agli ospiti servono solo cinque minuti di gioco per lasciare il segno. Tresoldi si inserisce bene al limite dell'area e trova il tempo giusto per servire con un cross in area di rigore Minozzi, che in corsa non lascia il tempo a Berto per intervenire. Rasoterra micidiale che vale l'1-1. Il Castelbaldo accusa il colpo e si lascia prendere dalla frenesia, insistendo troppo con la palla lunga. L'Abano più a mente libera continua a fraseggiare e al 35' l'azione sull'asse Romio-Terragrossa potrebbe fare ancora male al Castelbaldo. Ultimo squillo è dei padroni di casa con Romio ancora protagonista, ma di un salvataggio quasi sulla linea. --