Senza Titolo

Domani alle 21 e lunedì 29 alle 17 si terranno nell'Auditorium del Conservatorio Pollini, di via Cassan 18, i tradizionali Concerti di Fine Anno della Civica Orchestra di Fiati di Padova, diretta da Marco Bazzoli. Il programma si aprirà con la Sinfonia n. 1: "Il Signore degli Anelli", composta dall'olandese Johan de Meij e divisa in cinque movimenti che descrivono musicalmente i personaggi, le ambientazioni e la storia del Signore degli Anelli, celeberrimo romanzo di Tolkien, una delle più popolari opere letterarie del XX secolo. A seguire, l'ouverture de "Il pipistrello", una delle operette più rappresentate al mondo composta da Johann Strauss figlio, e ricca di smaglianti melodie a ritmo di valzer. Conclude il programma il Poema Sinfonico "Una notte sul Monte Calvo" di Modest P. Musorgskij, ispirato a opere e leggende russe: molti ascoltatori lo ricorderanno come uno dei brani inseriti nel film di Walt Disney "Fantasia". I biglietti d'ingresso (€ 5 interi, € 3 ridotti fino ai 18 anni e dopo i 65 anni) si potranno acquistare al botteghino dell'Auditorium, un'ora prima dell'inizio dei concerti, fino a esaurimento posti. L'intero incasso sarà devoluto in beneficenza alla "Casa di fuga per donne vittime di violenza", gestita dal Comune. Per chi perdesse questo doppio appuntamento potrà ascoltare la Civica Orchestra Fiati nel concerto di capodanno di Campodarsego sul palco dell'Auditorium Alta Forum in via Caltana 1. Programma simile quello del primo gennaio (ore 17) con brani di Julius Fucik, Giacchino Rossini, Modest P. Musorgskij, Georges Bizet, J.Strauss figlio, Johan de Meij, Ennio Morricone. Biglietto € 5.