Ecco i pannelli turistici per non vedenti Nove Comuni si attivano

FIORANO CANAVESENel pomeriggio di sabato 22 ottobre, nella suggestiva cornice del castello di Fiorano Canavese, si è svolta la consegna dei Pannelli tattili multimediali realizzati dall'Associazione pro retinopatici e ipovedenti (Apri). È stato presente, per tutta la durata della cerimonia, l'assessore regionale alle politiche sociali Maurizio Marrone. Hanno voluto ricevere personalmente i propri pannelli, esprimendo una profonda gratitudine verso l'associazione, i sindaci Ombretta Bertolo di Almese, Alessio Bertinato di Barone, Luigi Ricca di Bollengo, Mario Mottino di Candia, Lamberto Marchesin di Fiorano, Ernesto Barlese di Quagliuzzo, Gian Carlo Balbo di San Gillio, Silvana Rizzato di San Martino e Gian Piero Cavallo di Torre Canavese. Hanno invece ritirato il manufatto, tramite vicesindaci o assessori, 9 Comuni: Agliè, Burolo, Foglizzo, Ivrea, Montanaro, Lessolo, Pavone, Vialfrè e Vidracco. Tanti i soci e sostenitori. Tra loro i rappresentanti dell'associazione Rp-Liguria, che hanno seguito la non semplice fase finale di stampa dei pannelli. I pannelli, realizzati in dibond, un materiale particolarmente resistente, possono essere esposti anche all'esterno, misurano 70 centimetri per 70 e recano la descrizione del sito in nero e in Braille, oltre a una parte illustrativa tattile e a un Qrcode che permette di accedere a un video descrittivo. Il progetto è stato coordinato per la parte di reperimento del materiale e contatto con le amministrazioni comunali da Debora Bocchiardo. La grafica è stata curata da Selene Spanò. --