Bambini vignaioli per un giorno all'azienda agricola

MONTESCANOA scuola di vendemmia. Tra ieri mattina e lunedì una sessantina di alunni delle classi terze, quarte e quinte della scuola elementare di Pinarolo Po (istituto comprensivo di Bressana Bottarone) sono stati in visita all'azienda agricola "Maggi Francesco" di Canneto Pavese per una giornata i

Scuola di vendemmia a Pinarolo Po, i bimbi delle elementari pigiano l'uva

video A scuola di vendemmia. Una sessantina di alunni delle classi terze, quarte e quinte della scuola elementare di Pinarolo Po (istituto comprensivo di Bressana Bottarone) sono stati in visita all’azienda agricola “Maggi Francesco” di Canneto Pavese per una giornata in vigna. Accompagnati dal titolare Marco Maggi, che ha raccontato loro che cosa è una vigna e come avviene la maturazione dell’uva, i piccoli vignaioli, armati di forbici dalla punta arrotondata, hanno prima raccolto l’uva nei vigneti dell’azienda nel Comune di Montescano, poi via le scarpe e tutti nelle tinozze a pigiare i grappoli con i piedi. «Abbiamo trasformato queste visite in un primo momento all’aria aperta per gli alunni, approfittando del clima ancora favorevole e degli spazi e del tempo che l’azienda Maggi ci ha messo gentilmente a disposizione – hanno spiegato le docenti -. Noi siamo in pianura ed era naturale mostrare ai ragazzi il nostro territorio collinare e i vigneti. In classe avevamo già parlato della pianta della vite, dell’intervento dell’uomo, avevamo fatto esperimenti sulla capillarità dell’acqua, che consente alla pianta di ottenere il suo nutrimento, e ora era venuto il momento di mettere in pratica sul campo le conoscenze apprese in classe». Terminata la pigiatura, il titolare dell’azienda ha raccolto il mosto in alcune bottiglie, creando un’etichetta dedicata all’iniziativa, poi le ha confezionate e regalate ai ragazzi insieme alla ricetta del mosto da ripetere a casa con i genitori. «È stata una bellissima esperienza che ci ha permesso di spiegare ai ragazzi come si arriva dall’uva alla bottiglia di vino e di mostrare loro tecniche del passato, come la pigiatura con i piedi, che altrimenti difficilmente avrebbero visto in altre occasioni» afferma il vignaiolo. SERVIZIO MAGGI, VIDEO SERRA

Senza Titolo

PINAROLO poL'illuminazione pubblica è saltata con il temporale e le strade restano al buio. E' passato circa un mese dall'evento atmosferico che il 27 luglio aveva portato una forte ondata di maltempo in diverse zone dell'Oltrepo. Ma da allora in via Europa e via caduti in Russia, a Pinarolo Po, i l

Pesca di beneficenza l'oratorio cerca aiuto

PINAROLO Arriva la pesca di beneficenza e la parrocchia cerca oggetti per l'estrazione. L'appuntamento a Pinarolo Po è per la festa patronale dal 1 al 3 ottobre e la parrocchia di Sant'Agostino è già al lavoro per reperire aiuti.Non soltanto offerte economiche, ma anche materiale per l'allestimento.

Senza Titolo

Una ondata di maltempo anomala e straordinariamente concentrata su una porzione limitata di territorio. Nei Comuni al confine con la zona interessata dal forte maltempo quasi non è successo nulla: precipitazioni ridotte al lumicino e solo alcune forti folate di vento. A Pinarolo Po, pochi chilometri

Paciada dei malfatti in piazza Fontana

Venerdì sera, a Fortunago, in piazza Fontana, torna la Paciada dei malfatti, cena col piatto tipico (dalle 19), organizzata in collaborazione col ristorante "La Pineta" e gli agriturismi Gravanago e Il Melo Rosso. Musica con Mary Solaria. Serve la prenotazione (335.462279; 392.2180238). VarziSabato