Bracconieri in Oltrepo, la polizia provinciale libera gli uccellini dalle reti

video Due bracconieri bergamaschi di mezza età sono stati denunciati e sanzionati con un'ammenda di 2mila euro dalla Polizia provinciale di Pavia. Il tutto è accaduto tra le colline di Borgoratto Mormorolo: ai cacciatori sono state sequestrate le armi, le attrezzature, tra cui reti abusive per far impigliare la selvaggina, e tutti gli uccelli, per lo più specie protette, che avevano già catturato. Gli agenti della Polizia provinciale hanno trovato numerose reti, addossate a filari di viti, dove erano rimasti impigliati diversi animali, tutti appartenenti a specie protette come pettirossi, codibugnoli, merli e capinere. Alcuni erano già morti, mentre altri sono stati liberati. L'ARTICOLOVideo Serra

Senza Titolo

BORGORATTO MORMOROLODue bracconieri bergamaschi di mezza età sono stati denunciati e sanzionati con un'ammenda di 2mila euro. E' il risultato di un'operazione portata a termine, dopo una serie di sopralluoghi, dalla Polizia provinciale di Pavia. Il tutto è accaduto tra le colline di Borgoratto Mormo

Senza Titolo

BORGORATTO MORMOROLODalla Polizia provinciale al Wwf, tutti condannano questo episodio di bracconaggio. Si dice soddisfatto dell'operazione portata a termine il comandante della Polizia provinciale Mauro Maccarini che spiega: «Non è stato facile individuare questi cacciatori e sono stati necessari a

Senza Titolo

Roberto LodigianiL'8 dicembre 1942 cominciava l'offensiva dell'Armata rossa che avrebbe portato alla tragica ritirata e alla disfatta dell'Armir, l'Armata italiana spedita da Mussolini in Russia per partecipare alla "crociata bolscevica", con armi ed equipaggiamento del tutto inadatti alle condizion

Senza Titolo

MONTESEGALELavori per oltre 100mila euro a Montesegale per ripristinare la viabilità lungo una strada comunale che, a seguito delle piogge dei mesi scorsi, è letteralmente frana bloccando di fatto il collegamento tra il capoluogo alcune frazioni poste verso la Val Schizzola. Le opere dureranno due m