Imbriaco «I tre punti con l'Oltrepo ci caricano»

BINASCOTornato al successo domenica contro l'Oltrepò, la Virtus Binasco si avvicina con maggior fiducia alla difficilissima sfida di questa sera al Pazzi contro il Pavia. «Dopo sette sconfitte consecutive, la vittoria di domenica a Broni contro l'Oltrepò ci ha dato morale - spiega l'allenatore Gianluca Imbriaco -. Ne avevamo bisogno come gruppo e finalmente abbiamo fatto una settimana di allenamenti con il sorriso». Sul fronte formazione i problemi rimangono tanti: l'unica buona notizia è il rientro di Italiano che ha scontato i tre turni di squalifica e riprenderà il suo posto in difesa, mentre saranno ancora assenti Mocchi, Anzaghi, Robbiati e Alberizzi per infortunio, oltre allo squalificato Mantelli che domenica a Broni ha scontato la prima delle tre giornate di squalifica e dunque sarà fermo ancora per due turni. «La strada è quella giusta - conclude il tecnico della Virtus - abbiamo un calendario difficile in questa fase, con gare molto complesse, ma se giochiamo con l'umiltà di domenica e ci aiutiamo a vicenda possiamo provare a dire la nostra e giocarcela con tutti».--a.c.f.