Castelnovetto, esordio ok Il presidente: «Ottimo inizio ma la stagione è lunga»

CASTELNOVETTOOttimo inizio di campionato per il Castelnovetto che domenica ha battuto 2-0 la Frigirola in una delle gare più attese del primo turno di Prima categoria, iniziando così con una vittoria il proprio torneo. «È stato un ottimo inizio di campionato: non era facile anche considerando che non eravamo al completo a causa della squalifica di Finesso e con qualche giocatore non al meglio della condizione - sottolinea il presidente del Castelnovetto Antonello Scafidi -. Siamo soddisfatti e ora vogliamo proseguire passo dopo passo. La nostra mentalità è quella di non strafare, ma di avanzare un po' alla volta e così faremo. Il nostro obiettivo è quello di migliorare il risultato della scorsa stagione quando eravamo arrivati al quarto posto: non sarà facile visto l'ottimo risultato centrato nello scorso campionato, ma proveremo a crescere ulteriormente». Quella di domenica è stata una gara equilibrata nel primo tempo, con diverse occasioni per entrambe le squadre, mentre nella ripresa i lomellini hanno accelerato, riuscendo a sbloccare il punteggio proprio al novantesimo grazie al gol di Carpinelli. In pieno recupero poi, con la Frigirola sbilanciata alla disperata ricerca del pareggio, è arrivato anche il raddoppio di Stara in contropiede. È invece iniziato con un passo falso invece il torneo del Garlasco: la formazione rossonera di mister Roberto Gioia - che punta a stare ai vertici e, dopo la retrocessione, ha allestito una squadra in grado di provare subito a risalire - ha perso in casa 1-0 contro il Casorate e dunque ha dovuto rinviare i primi punti stagionali in campionato. Partenza in grande stile invece quella della Rivanazzanese che ha regolato con un netto 3-0 l'Accademia Milanese e ha ottenuto i primi tre punti, segnalandosi come una delle formazioni migliori dopo questo primo turno. Esordio vincente infine per Siziano (4-2 nel derby pavese contro l'Albuzzano) e Vigevano che ha superato 1-0 l'Athletic Pavia: i lomellini, dopo qualche risultato altalenante in Coppa Lombardia, hanno dato un buon segnale battendo la formazione pavese che si è iscritta per la prima volta al campionato di Prima categoria dopo aver rilevato il titolo sportivo dell'Alagna. --alberto colli franzone