Causa vinta, il Comune finirà la lottizzazione

CILAVEGNA L'amministrazione è riuscita a escutere, dopo un contenzioso durato anni con una banca, una fideiussione a garanzia di un piano di lottizzazione in zona cimitero da parte di un'azienda che è fallita oltre dieci anni fa. «La società - spiega il sindaco Giovanna Falzone - non ha mai realizzato le opere comprese nel piano: alcune asfaltature e la copertura di un cavo, che ora potremo coprire». L'amministrazione altro non ha potuto fare che impugnare la fideiussione già depositata di 200mila euro. «La banca però - dice Falzoni - ha fatto ricorso, ma abbiamo vinto noi. Con quei soldi potremo procedere all'asfaltatura della strada e alla copertura del cavo. In questo modo sarà possibile ultimare un piano di lottizzazione che è in corso ormai da oltre dieci anni». Di casi simili negli anni scorsi le amministrazioni comunali ne hanno affrontati diversi. --A.Bal.