La benemerenza civica va a Ezio Magrotti

BRESSANA BOTTARONEÈ Ezio Magrotti il nome del primo beneficiario delle Civiche benemerenze istituite dal Comune di Bressana Bottarone. Protagonista del mondo sociale e dello sport, l'ottantenne è stato premiato ieri sera nell'ambito degli eventi di Bressana Festa. «La sua attenzione in una prima fase è stata rivolta ai giovani, affinché potessero avere spazi di aggregazione e sentirsi creativi e sereni. Ha costituito associazioni sportive, sia maschili che femminili. Poi, allo scopo di gestirne e alleviarne le difficoltà e le paure tipiche della solitudine senile, ha favorito iniziative di supporto al tempo libero degli anziani. E come non ricordare il suo impegno primario: quello profuso per far nascere, venticinque anni fa, la onlus Auser-Bressana» ha spiegato il sindaco, Giorgio Fasani. --A.Alf.