Senza Titolo

STRADELLA«I soldi del Pnrr per migliorare la viabilità provinciale». Lo ha ribadito Pier Achille Lanfranchi, sindaco di Fortunago e candidato alla Camera nel collegio uninominale per Italia Viva-Azione, ieri all'inaugurazione della sede elettorale del Terzo polo a Stradella, in corso XXVI Aprile. Con lui erano presenti l'ex sindaco di Stradella ed ex assessore provinciale Maurizio Visponetti, e alcuni militanti. «Certamente l'accordo tra Renzi e Calenda ha permesso di creare uno spazio al centro per raccogliere un popolo moderato che finora era disperso» ha detto il sindaco di Fortunago, preoccupato per i rincari delle bollette «che stanno costringendo tante aziende a chiudere anche da noi». Lanfranchi rilancia sul Pnrr: «Pavia ha bisogno della viabilità per lo sviluppo di imprese, turismo e della sua tradizione agricola. Con le risorse per la nostra provincia, circa 1 miliardo, si potrebbero costruire due ponti, pensare al raddoppio della ex statale dei Giovi». --o.m.