Nuovo poliambulatorio aperto da sabato 17

PIEVE DEL CAIROUn bando regionale e un intervento con fondi da bilancio per il restyling della storica facciata del cimitero del capoluogo. Il Comune di Pieve del Cairo è già a metà strada: si è aggiudicato un bando per 20mila euro a fondo perduto da Regione Lombardia per dare il via alle opere che ridaranno un volto rinnovato all'artistica facciata del camposanto, opera vincolata dalla Sovrintendenza alle Belle Arti per il valore architettonico ed estetico. «Abbiamo appaltato i primi 20mila euro di opere - conferma il sindaco Niccolò Capittini - e a breve partirà il primo lotto dei restauri; ne serviranno almeno altri 20mila per ultimare l'operazione di restyling. Pescheremo tra le pieghe del bilancio».Secondo il progetto condiviso con la Sovrintendenza, nella facciata che volge verso la ex statale 211 saranno portati all'antico splendore i fregi originali e verranno rivitalizzate e ristrutturate le volte che vi campeggiano; quindi la facciata verrà illuminata facendone risaltare le architetture originali. --P.C.