Sistemazione delle piazze e del castello: i progetti di Lomello nel Distretto

LOMELLO Sei interventi promossi dal Comune di Lomello all'interno del Distretto diffuso del commercio della Bassa Lomellina, guidato dal Comune capofila di Mede e composto anche da Ferrera Erbognone, Frascarolo, Sartirana, Semiana e Torre Beretti. Nella categoria degli interventi la giunta di Lomello, guidata dalla sindaca Silvia Ruggia, ha inserito la riqualificazione della centrale piazza Repubblica, dell'attigua piazza Castello e delle principali vie commerciali. In un'altra sezione di interventi sono state inserite la riqualificazione dell'ex Società operaia di mutuo soccorso, la manutenzione straordinaria delle vie commerciali e la riqualificazione di castello Crivelli, che ospita la sede del municipio.SOSTEGNO ALLE IMPRESE«Attraverso i Distretti del commercio - spiega la sindaca Silvia Ruggia - vogliamo sostenere e consolidare la funzione delle realtà commerciali ritenendole sempre più importanti per il mantenimento, la qualificazione, la riconversione e la trasformazione urbana e per il miglioramento del sistema economico complessivamente inteso, oltre che dell'attrattività turistica e della qualità di vita delle città. Inoltre, crediamo che la competitività degli esercizi di vicinato si basi in misura rilevante sulla capacità di fare sistema e di organizzare un'offerta integrata di qualità valorizzando le rispettive sinergie e complementarietà». La giunta ha approvato l'Accordo di distretto e la cartografia di localizzazione degli interventi. --Umberto De Agostino