Cade dalla bici e picchia la testa gravissimo 68enne di Montalto

Adriano Agatti / montaltoCade dalla bicicletta in località Pontecarmelo di Montalto Pavese. Giuseppe Sanseverino, 68 anni, residente a Montalto Pavese, è ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Matteo. Ha riportato un trauma cranico molto esteso: le prossime ore saranno decisive. Non è da escludere che la caduta sia stata provocata da un malore ma il ciclista ha sicuramente battuto la testa con violenza sull'asfalto. Sul posto dell'incidente sono intervenuti i carabinieri che hanno eseguito i rilievi. Sembra che non siano stati trovati segni da poter ipotizzare un impatto con una vettura che poi si è allontanata.Il drammatico incidente è avvenuto, ieri pomeriggio verso le 13, sulla strada provinciale 38. Da una prima ricostruzione sembra che Giuseppe Sanseverino fosse in sella alla sua mountain bike. L'uomo era in discesa quando ha perso il controllo.sbalzato dalla biciLa bicicletta lo ha praticamente sbalzato di sella e scaraventato ad alcuni metri di distanza. Il 68enne ciclista ha battuto la testa ed ha perso conoscenza. Giuseppe Sanseverino è stato soccorso da passanti e residenti. Le condizioni erano già gravissime. La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto l'elisoccorso di Milano, automedica e le ambulanze. Il ciclista è stato rianimato e intubato sul posto. Poi è stato caricato sull'elisoccorso ed è stato trasferito al pronto soccorso del San Matteo di Pavia. Qui, dopo essere stato sottoposto a diversi esami, è stato trasferito in rianimazione in gravissime condizioni. --© RIPRODUZIONE RISERVATA