Prima categoria, i calendari La Frigirola tra le favorite

PAVIAPubblicati i calendari del campionato regionale di Prima categoria da parte del Comitato regionale Lombardia.Il girone I è quello che interesserà la nostra provincia. Come annunciato a fine della scorsa stagione sportiva dal presidente regionale Carlo Tavecchio dopo un'annata iniziata in emergenza Covid si torna a gironi normali a 16 squadra. Il girone "pavese" comprende Albuzzano, la novità Athletic Pavia (che ha acquisito il diritto di Prima dell'Alagna retrocesso dalla Promozione), Casorate, Castelnoveto, Cavese, Frigirola, Garlasco, Giovanile Lungavilla, Rivanazzanese, Siziano Lanterna e Vigevano con Mottese (calcisticamente da sempre pavese) e le milanesi di confine dell'hinterland Accademia Milanese di Vermezzo, Locate, Romano Banco di Buccinasco e Rosatese. Si partirà domenica 11 settembre con i primi 90' di campionato che il Crl ha calendarizzato "tecnicamente" come seconda giornata anche se sarà la prima ad essere giocata. La prima giornata di calendario si disputerà infrasettimanale, invece, mercoledì 21 settembre. Sarà l'unico turno di metà settimana dei trenta turni previsti della stagione. Le prime sfide ufficiali dell'11 settembre saranno: Garlasco-Casorate, Locate-Giovanile Lungavilla, Rivanazzanese-Accademia Milanese, Romano Banco-Cavese, Rosatese-Mottese, Siziano Lanterna-Albuzzano, Castelnovetto-Frigirola e Vigevano-Athletic Pavia. Poi dopo la 2° giornata il 18 settembre ci sarà l'infrasettimanale di mercoledì 21 (1° giornata di calendario) e il 25 si proseguirà con la terza. Il girone d'andata si concluderà l'11 dicembre, mentre il ritorno prenderà il via domenica 22 gennaio per concludersi il 7 maggio. Poi play off e play out. Tra le protagoniste annunciate non posso mancare due della passata stagione Frigirola e Vigevano che si sono sfidate nei play off. I pavesi approdati al turno conclusivo regionale hanno dovuto, poi, arrendersi all'Olimpic Trezzanese promossa in Promozione e sono stati la prima delle escluse nei ripescaggi alla categoria superiore che avrebbero meritato dopo la buona stagione. Una Frigirola che alla sua prima uscita martedì sera sul campo di casa ha perso di misura (0-1) contro il Pavia di mister Maurizio Tassi dando buone indicazioni.Tra le sicure protagoniste del prossimo campionato anche il Vigevano del nuovo mister Davide Bruno, da alcuni indicata come la squadra da battere. Poi tante formazioni ambiziose. «Per quanto ci riguarda teniamo i piedi per terra, siamo alle prime sedute e si sta costruendo la squadra per dare filo da torcere a tutti e sappiamo benissimo cosa significherebbe per noi fare meglio dell'anno scorso - dichiara il tecnico della Frigirola Cesare Alberici -. Per la vittoria finale anche in un sondaggio ho pronosticato il Vigevano, che era già attrezzata lo scorso anno e si è ulteriormente rafforzato. Poi ci sono tante altre squadre con rose competitive, dalla novità Athletic Pavia al Garlasco, ma anche la Cavese e il Siziano Lanterna. Lo stesso Castelnovetto che affronteremo all'esordio è un'ottima squadra.Le milanesi sono poi formazioni come sempre da scoprire sul campo». --ENRICO VENNI