La provinciale «7» da sistemare in fretta

PONTE NIZZA Dovrebbero partire entro l'autunno i lavori per sistemare la provinciale 7 della Val di Nizza. Si tratta di un progetto urgente per salvaguardare una delle strade più trafficate dell'Oltrepo montano che porta verso Val di Nizza, Valverde e Zavattarello. Per questi interventi la Provincia ha messo a bilancio 100mila euro. Si tratta di opere che la Provincia ha messo in cantiere e che dovrebbero partire proprio nelle prossime settimane per evitare che le possibili piogge abbondanti autunnali possano peggiorare una situazione già precaria. La Provincia aveva infatti già messo a bilancio 100mila euro per mettere in sicurezza la strada in parte franata a seguito della piena del Nizza, pochi metri prima del bivio per Sant'Alberto di Butrio. Qui a seguito delle piogge torrenziali una paratia a difesa della sede stradale nell'autunno 2020 era stata spazzata via trascinando con sè un tratto di strada. Ora grazie al finanziamento della Provincia si potrà intervenire per riaprire la strada a doppio senso di marcia. --A.D.