Coltello alla gola di una donna rapina un'auto e si allontana

Adriano Agatti / vidigulfoPunta il coltello alla gola di una donna e le rapina l'auto, poi tenta uno scippo ma viene messo in fuga dalla vittima. Il raid è avvenuto mercoledì pomeriggio a Vidigulfo e, ieri mattina la Y10 rapinata, è stata recuperata dai carabinieri nel territorio comunale di Certosa.bandito solitarioIl bandito solitario armato di coltello ha abbandonato l'auto nel timore di essere intercettato dai carabinieri ed ha proseguito la fuga probabilmente a piedi. I militari hanno eseguito alcuni accertamenti scientifici all'interno della vettura per scoprire l'eventuale presenza delle impronte digitali di un uomo che sembrava molto deciso. Saranno anche esaminate le immagini delle telecamere installate nel territorio comunale di Vidigulfo nella speranza che la Y10 sia stata inquadrata. Gli investigatori dovranno anche scoprire in che modo il rapinatore ha raggiunto il piccolo centro del Pavese.Ecco la ricostruzione del raid avvenuto mercoledì pomeriggio a Vidigulfo. Verso le 14.30, in via Verdi, una donna di 58 anni era al posto di guida della sua Y10 parcheggiata in strada. Il rapinatore l'ha vista e si è avvicinato: era a volto scoperto e non temeva di essere riconosciuto. Ha aperto la portiera ed ha puntato un coltello contro una donna di 58 anni che abita a Landriano. «Sparisci subito dall'auto, fai presto», ha ordinato il bandito armato di coltello. Lei, di fronte alla minaccia, non ha opposto resistenza ed è scesa. Il bandito è salito ed è ripartito immediatamente. La donna era molto spaventata ed è stata subito aiutata da passanti e residenti. Qualcuno ha chiesto l'intervento dei carabinieri. La targa della Y10 è stata segnalata alle pattuglie in servizio sul territorio per essere rintracciata.Probabilmente il rapinatore si è nascosto per quasi un'ora nei dintorni di Vidigulfo e verso le 15.30 è uscito di nuovo allo scoperto. Forse quell'uomo armato di coltello aveva bisogno di denaro e non poteva più aspettare. La Y10 ricercata è entrata nel parcheggio del supermercato In's in via dell'Artigianto dove il bandito ha visto una donna che stava andando a fare la spesa.scippo fallitoHa pensato che fosse una preda facile e ha cercato di strapparle la borsa che teneva a tracolla. Lei, una 52 enne che abita a Torrevecchia Pia, ha cercato di resistere e si è messa a urlare. Lo scippatore ha avuto paura dell'arrivo delle forze dell'ordine, ha mollato la presa e si è allontanato. Anche in questo caso è stato chiesto l'intervento dei carabinieri. Una pattuglia è arrivata all'In's ma la Y10 si era già allontanata. --© RIPRODUZIONE RISERVATA