Senza Titolo

Una serata di musica, teatro, gusto e divertimento. Torna, sabato sera, dopo due anni di stop, la Notte Bianca di Casteggio, uno dei tradizionali eventi oltrepadani per salutare la fine della stagione estiva. Dopo il successo di Calici di Stelle, alla Certosa Cantù, ancora un evento estivo con protagonista il centro storico. L'ultima edizione della manifestazione, organizzata dal Comune di Casteggio, risale al 2019, prima dello scoppio della pandemia: saltata l'edizione 2020, anche quella del 2021 era stata annullata dall'amministrazione comunale, insieme agli eventi di Broni e Stradella, per il preoccupante aumento dei contagi Covid a ridosso della ripresa delle scuole. Ma quest'anno si torna in piazza con una serie di iniziative che animeranno il centro storico cittadino dalle 19 fino a mezzanotte.Come le passate edizioni sarà una Notte Bianca itinerante, tra piazza Cavour, largo Quaglini e piazza Dante e i negozi e le attività commerciali del centro che rimarranno aperti. In piazza Cavour, dalle 21, ci sarà l'area ristorazione e quella dedicata alle associazioni sportive del territorio. Alle 21.30, poi, si canta con Still Love You, concerto tributo ai Queen, durante il quale saranno riproposte le canzoni più famose dello storico gruppo musicale rock britannico e del suo leader Freddie Mercury. In largo Quaglini, invece, a partire dalle 21.30, intrattenimento per bambini e adulti con il Circobus, esibizioni ed esperimenti di giocoleria in strada per tutte le età. In piazza Dante, sempre alle 21.30, invece, si ride con la compagnia comico-teatrale G74 di Oliva Gessi, che, sul palco della Notte Bianca, riproporrà il suo super varietà, mettendo in scena spezzoni delle commedie dialettali più note, rappresentate negli ultimi anni. Alle 22.30, invece, la scena verrà presa dallo spettacolo di cabaret e stand up comedy con il gruppo Garpez, un'ora e mezza di risate con tanti comici, monologhi e sketch (per informazioni sullo show è possibile contattare solo tramite Whatsapp il numero 335. 1712792). In piazza Dante, a partire dalle 21, infine, non mancherà l'area gonfiabili per il divertimento dei più piccoli. L'ingresso a tutti gli spazi dedicati alla Notte Bianca è libero.Pur essendo un appuntamento nato solo qualche anno fa, la Notte Bianca casteggiana ha avuto un successo di adesioni e di pubblico sempre crescente, interrotto solo dai due anni di stop a causa dell'emergenza sanitaria. Ma ora gli organizzatori si aspettano di riempire il centro storico per tornare finalmente alla normalità dopo un lungo periodo di limitazioni. --Oliviero Maggi