Accordo tra Municipio e Poste per i pagamenti

MEZZANA RABATTONE Il Comune di Mezzana Rabattone ha deciso di aderire alla proposta di Poste Italiane denominata "Piccoli comuni" per la fornitura e l'installazione di un terminale Pos presso gli uffici comunali e di un terminale Pos Gprs dotato di scheda Sim che consente di effettuare pagamenti in luoghi privi di connettività internet, consentendo quindi lo spostamento dell'apparecchio in base alle effettive necessità. «Il Comune di Mezzana Rabattone - spiegano dal Comune -, oltre al conto corrente di tesoreria, utilizza anche un conto corrente postale per la movimentazione delle proprie entrate e uscite e, attualmente, gli uffici comunali non sono dotati di un terminale Pos, il che rende difficoltoso, se non impossibile, effettuare pagamenti elettronici per i cittadini che si recano allo sportello e devono effettuare pagamenti a qualsiasi titolo. Poste Italiane - proseguono dal Comune di Mezzana - ha formulato una propria offerta dedicata ai piccoli Comuni dove è prevista la fornitura e l'installazione di un Pos presso la sede municipale, in forma totalmente gratuita». --D.a.