Vigevano 1921, un obiettivo preciso restare ai vertici di Prima categoria

VIGEVANOStare ai vertici del campionato di Prima categoria e provare a migliorare il risultato della passata stagione, quando i ducali erano stati eliminati ai play off dalla Frigirola. Questo è l'obiettivo del Vigevano 1921 che è ripartito giovedì con il raduno e l'inizio della preparazione. La squadra biancoceleste si sta allenando agli ordini del nuovo tecnico, Davide Bruno, a cui questa estate la società ha affidato la guida tecnica della prima squadra dopo l'ottimo lavoro svolto nelle scorse stagioni sulla panchina della squadra femminile. In questi primi giorni il Vigevano 1921 ha sempre svolto una doppia seduta di allenamento giornaliera ed ora proseguirà la propria preparazione con allenamenti ed amichevoli in vista dei primi impegni ufficiali. «L'obiettivo minimo sono i play off che avevamo già raggiunto nella passata stagione - ha ricordato il direttore sportivo Sandro Torti -, cercando di migliorare la posizione di classifica dello scorso campionato».Per i ducali i prossimi giorni saranno quelli delle prime amichevoli: si parte mercoledì quando il Vigevano sarà di scena a Sedriano, in provincia di Milano, per affrontare un triangolare al quale, oltre ai biancocelesti, parteciperanno anche il Barona, squadra di Milano, ed i padroni di casa del Sedriano. Altro test domenica prossima, 28 agosto, contro la Virtus Lomellina e poi mercoledì 31 agosto contro il Lomellina. Bisognerà invece aspettare domenica 4 settembre per i primi impegni ufficiali con l'inizio della Coppa Lombardia: esordio con la trasferta a Casorate Primo, poi il girone di completerà con la sfida casalinga contro il Romano Banco ed infine la trasferta a Rosate. --alberto colli franzone