OltrePop festival Per la tappa finale musiche popolari da tutto il mondo

Sarà il duo Fabriano-Rossi and Friends a calare il sipario questa sera sull'edizione 2022 dell'OltrePop Festival, la manifestazione promossa da Malva Bogliotti che ha garantito serate di cultura itinerante per tutta l'estate in Oltrepo. La conclusione è in programma questa sera alle 21.30 all'anfiteatro Costantino di Volpara. Sarà uno spettacolo molto speciale, una serata Balfolk di danze e musiche popolari del mondo con contaminazioni jazz. «In ogni parte del mondo il ballo popolare trae origine dalle musiche della tradizione e rappresenta l'espressione più autentica del piacere di vivere in comunità - spiega Mario Meazza, sax tenore del gruppo - Valzer, mazurke, polke, scottish, saltarelli, bourée e innumerevoli altre danze di coppia più recenti o di gruppo (antichissime) hanno viaggiato nello spazio e nel tempo modificandosi e adattandosi al luogo d'arrivo e ai suoi musicisti, al punto di non essere quasi riconoscibili pur mantenendo la stessa radice». Di questa grande famiglia di musiche e danze tutti conosciamo quelle delle "Quattro Province" della nostra zona, le pizziche salentine, le tarantelle calabresi; tuttavia ne esistono in ogni parte del pianeta e sono giunte fino a noi quasi sempre per via orale. Dal Rinascimento a oggi la musica popolare ha ispirato musicisti di altissimo livello che ne hanno rielaborato melodie e armonie e trasformato le coreografie popolari in danze di corte: basti pensare ad Arcangelo Corelli o, per arrivare ai giorni nostri, a un cantautore del calibro di Fabrizio de André. Oltre a Mario Meazza del gruppo faranno parte questa sera Gemma Fabriano al violino, Roberto Rossi all'organetto, Felice Clemente, sax soprano e Andrea Duca al contrabbasso. Biglietto unico 5 euro, in prevendita su liveticket oppure direttamente sul posto. -- Daniela Scherrer