La mietitrebbia prende fuoco Il conducente riesce a salvarsi

Adriano Agatti / torre d'AreseBrucia una mietitrebbia mentre sta tagliando il mais. E' successo, ieri pomeriggio, in un campo di via Moriglione a Torre D'Arese. Il valore della macchina agricola è di circa duecentomila euro. Probabilmente l'incendio è stato provocato da un corto circuito oppure da un surriscaldamento del motore. autista in salvoL'uomo che era alla guida del mezzo agricolo è sceso in tempo e non è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Pavia che hanno domato le fiamme ma la mietitrebbia è stata completamente distrutta. Il fatto ieri pomeriggio verso le 16: l'agricoltore stava tagliando il mais quando all'improvviso il mezzo agricolo ha preso fuoco.Le fiamme in brevissimo tempo hanno praticamente avvolto la mietitrebbia che, è stata distrutta sotto gli occhi di diverse persone che non hanno potuto fare nulla. I proprietari hanno chiesto l'intervento dei vigili del fuoco e, sul posto, sono arrivate le squadre del comando provinciale di Pavia. I pompieri hanno domato l'incendio in un'ora di lavoro.Gli incendi di macchine agricole nei mesi estivi sono molto frequenti. Un incendio simile si era sviluppato, nel mese di luglio dello scorso anno, in un'azienda agricola di Broni.Una mietitrebbia aveva preso fuoco probabilmente per il surriscaldamento del motore. Le fiamme avevano danneggiato altri mezzi agricoli che erano nelle vicinanze . Incendi simili erano avvenuti negli anni scorsi anche nelle campagne di Pieve Albignola ma i danni erano stati limitati. Mezzo agricolo a fuoco anche in un campo del Canarazzo nel Comune di Carbonara. --© RIPRODUZIONE RISERVATA