Definiti i due gironi provinciali la Lnd "taglia" le trasferte

PAVIAPrenderà il via il 18 settembre il campionato provinciale di Terza categoria a cui parteciperanno 29 squadre, di cui una fuori classifica, la Cassolese B, mentre la prima squadra del club lomellino partecipa alla Seconda categoria. Fino all'ultimo si era parlato del possibile prestito di una "milanese di confine" per completare l'organico; poi, invece, non è stato così. Girone A: Albonese, Atletico Lomello, Borgarello, Ceranova, Cilavegna Olimpic95, Concordia Pavese, Giovanile Carbonara, Giussago, Guinzano, Olimpic Cilavegna, Olympia Torrevecchia, Real Vidigulfo, Cassolese (fuori classifica), Villanova e Zinasco.Girone B: Aquilotti Celeres, Varzi, Audax Travacò, Carpignanese, Casei, Castelletto, Clastidium, Copiano, Folgore, Portalbera, New Team Oltrepo 2007, Real Casei, Salicevallestaffora e Santacristinese. I due gironi provinciali cambiano volto rispetto alla precedente stagione, nella quale le formazioni oltrepadane e lomelline erano inserite nel girone A, le pavesi nel B; stavolta invece la scelta è stata quella di favorire trasferte più brevi, evitando ad esempio, viaggi da Varzi, nell'alto Oltrepo, fino alle lomelline Albonese o Cilavegna. Il girone A sarà a 15 perché come detto comprende la seconda squadra della Cassolese. Formula identica alle precedenti stagioni: prima promossa direttamente in Seconda; dalla seconda alla quinta classificata ai play off. Nelle ultime annate sportive di Terza, sono state sempre promosse dalla Delegazione di Pavia ben 6 squadre: le 2 vincenti dei gironi più le 2 dei play off, ma c'è stato anche il ripescaggio regionale delle 2 perdenti dei play out. Ufficializzati poi i 2 gironi degli Juniores provinciali, entrambi da 10 squadre, in palio 2 promozioni al torneo Juniores regionale B. --E.V.