La provinciale in valle Schizzola invasa da erbacce

È una delle strade provinciali che avrebbero bisogno di urgenti interventi di manutenzione. La via che percorre la Valle Schizzola, 18 chilometri di asfalto che solcano l'intera vallata e ne rappresentano la principale via di comunicazione, non solo ha il fondo danneggiato in più punti, ma presenta diverse zone afflitte da vegetazione che invade la sede stradale. La strada attraversa i territori dei Comuni di Montebello della Battaglia, Torrazza Coste, Rocca Susella, Borgo Priolo e Fortunago. In alcuni tratti lo sfalcio della vegetazione è stato eseguito durante l'estate, ma in altri ci sono ancora erbacce, arbusti e rami di piante che sconfinano verso l'asfalto. Succede, ad esempio, tra i Comuni di Borgo Priolo e Fortunago, dove dal fondovalle la strada si inerpica tra le colline. Intanto ci sono poche speranze per una manutenzione profonda degli asfalti: «I lavori non sono in programma ora, ma gli uffici stanno lavorando alacremente per definire le priorità delle operazioni in tutta la provincia e, più avanti, sulla scorta di urgenze e risorse economiche, si farà un nuovo piano di interventi» ha spiegato il presidente Giovanni Palli a proposito della Sp 138 che attraversa la Valle Schizzola.