Esce di strada e muore sbalzato dall'auto

Fabrizio Merli / casatismaHa perso il controllo dell'auto, una Kia Carens station wagon che si è capovolta a più riprese ed è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. È così che, ieri sera, Hoxha Gazment, un 46enne che lavora come muratore ha perso la vita in un incidente stradale tra la frazione Argine di Bressana Bottarone e il Comune di Casatisma.l'allarmeA chiedere l'intervento dei soccorsi è stato un automobilista che transitava sulla stessa strada, viale Libertà, una nastro di asfalto abbastanza stretto che corre, in mezzo alla campagna, in senso parallelo alla ex statale 35.A ricostruire con precisione la dinamica saranno i carabinieri della compagnia di Stradella, che sono intervenuti con un equipaggio insieme a un'ambulanza e un'automedica del 118. Purtroppo il medico rianimatore non ha potuto fare nulla perché le ferite riportate dall'uomo erano troppo gravi.Sulla base di una prima, ipotetica ricostruzione, l'incidente sarebbe avvenuto senza il coinvolgimento di altri veicoli circa venti minuti prima delle 20. La Kia, con a bordo alcuni attrezzi del mestiere di muratore, pare procedesse da Argine in direzione di Casatisma. Per un motivo da appurare, l'auto ha lasciato sull'asfalto una frenata di 50 metri e poi si sarebbe schiantata contro il ceppo di un albero, iniziando a ribaltarsi.frontale distruttoNello schianto la parte frontare della station wagon è andata completamente distrutta. L'uomo alla guida sarebbe stato sbalzato fuori dall'abitacolo e ha riportato ferite incompatibili con la vita. Quando il personale del 118 ha raggiunto il luogo, tutto quello che si poteva fare era constatare il decesso. Pochi minuti dopo, sul luogo dell'incidente mortale, è arrivata la moglie del muratore. La donna di 37 anni è stata colta da un malore e il personale sanitario ha dovuto prestarle assistenza. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri che dovranno redigere un verbale ricostruendo in maniera esatta la dinamica. --© RIPRODUZIONE RISERVATA