«La nostra scuola di calcio sarà gratuita e aperta a tutti»

La storiaIl Comune di Pizzale, in collaborazione con il parroco di Lungavilla don Cesare De Paoli e la società sportiva Upol Lungavilla, lancia una scuola calcio gratuita e aperta a tutti. Il progetto, all'insegna dell'inclusività, si basa sull'importanza sociale dello sport, inteso come strumento di aggregazione e socializzazione. La promotrice della scuola calcio gratuita è Roberta Cagnoni, consigliere comunale di Pizzale con delega allo Sport, che ha curato questa iniziativa in sinergia con don Cesare e la dirigenza dell'Upol Lungavilla, sodalizio sportivo da sempre attento alle tematiche sociali.«La nostra idea è di promuovere lo sport a 360 gradi, coinvolgendo il maggior numero di bambini nel centro sportivo di Pizzale - spiega Roberta Cagnoni- siamo partiti con una festa dello sport, dedicata ai bambini, nel mese di giugno, che ha raccolto molte adesioni e ora abbiamo pensato a questo progetto legato al calcio, in collaborazione con don Cesare e con l'Upol Lungavilla, una società ben radicata sul territorio e molto sensibile al valore dell'inclusione e dello sport per tutti. Ogni bambino o bambina può iscriversi gratuitamente, in questo modo vogliamo agevolare le famiglie che sono alle prese con i rincari di vario genere e magari non possono permettersi di spendere somme piuttosto elevate per consentire ai loro figli di giocare. Da noi non ci saranno provini o selezioni, tutti saranno protagonisti sul campo e nessuno starà in panchina».Aprire le porte del campo sportivo a tutti è il desiderio di don Cesare: «Vogliamo rivitalizzare le attività dell'oratorio, creando momenti di aggregazione e sano divertimento per tutti attraverso lo sport». Le iscrizioni alla scuola calcio Junior Pizzale sono aperte per bambini e bambine nati tra il 2011 e il 2017, che potranno partecipare ai campionati Csi dedicati alle squadre baby. Per informazioni, si può chiamare Enzo al numero 349 6729929, Roberta al 339 4516139 o Luca al 335 1299883. Come supervisore tecnico del progetto di calcio oratoriale, ci sarà Claudio Lombardo, allenatore vogherese da sempre amico di Upol. --ALESSANDRO QUAGLINI