La convenzione per la cava

Prorogata la convenzione fra l'amministrazione comunale di Ferrera Erbognone e la ditta Inerti Rivolta, con sede in Casalpusterlengo, che ha presentato una domanda per poter esercitare attività estrattiva di materiale di cava (sabbia e ghiaia). Si tratta di terreni in parte di proprietà e in parte in disponibilità, per una superfice complessiva di 386.277 metri quadrati, situati lungo il torrente Agogna.